I VINCITORI DI MONOLOGANDO E L’ULTIMA SERATA DI SU IL SIPARIO

Si è conclusa sabato 17 febbraio la diciottesima edizione di Su il Sipario, tradizionale appuntamento con le compagnie aderenti ad Acli Arte e Spettacolo e non solo. Una serata aperta dalla cerimonia di premiazione del concorso per monologhi teatrali inediti Monologando, giunto alla sua terza edizione.
Al bando, partito nell’agosto del 2017, hanno aderito anche quest’anno in molti, inviando il proprio monologo legato ad uno dei due temi previsti: “Uno, nessuno e centomila“, per il centocinquantesimo anniversario della nascita di Luigi Pirandello e “Il comico“. Siamo felici della qualità espressa anche quest’anno e orgogliosi di annunciare che ad aggiudicarsi il primo premio è stato

ANTONIO DE NITTO con “LA BRADIPUDINE”

La direzione artistica del premio ha deciso inoltre una menzione speciale per il monologo “La figliastra” di Clara Margani, per l’originale adesione al tema pirandelliano e l’interpretazione.
A tutti i finalisti i nostri complimenti e il nostro grazie per la professionalità e la disponibilità dimostrate, ringraziamenti estesi a tutta la giuria che ha selezionato, nella prima fase del concorso quelli che poi hanno avuto accesso alla messa in scena durante la rassegna al Teatro Don Bosco:
Pino Costalunga, attore, autore, regista, Direttore artistico della Fondazione Aida
Roberta Lepri, scrittrice
Roberto Russo, editore della Graphe
Bianca Garavelli, scrittrice e giornalista
Micaela Grasso, del Teatro della Gran Guardia
Renata Rebeschini, attrice
Valentina Berengo, personal book Shopper
Andrea Masiero, autore e attore teatrale
Sandro Fracasso, Milena Migliore e Marco Mittica, vincitori delle scorse edizione di Monologando

Dopo la cerimonia di premiazione spazio ai giovani, è proprio il caso di dirlo, con il gruppo “Musica e…”, diretto dal maestro Nicola Breschiagliaro, che ha saputo emozionare il numeroso e caloroso pubblico con “La Buona Novella” di Fabrizio de André; non una mera riesecuzione del famoso album del cantautore genovese, ma una interpretazione sentita ed originale del messaggio rivoluzionario e quanto mai contemporaneo di quel disco e delle storie degli ultimi, attraverso i cui occhi, la vita del Cristo è stata raccontata. Meritatissimi gli applausi e le manifestazioni di apprezzamento alle quali anche noi ci uniamo.

L’appuntamento con Su il Sipario e Monologando è per il prossimo anno, con rinnovato impegno e, speriamo, sempre nuova energia.

In galleria alcune foto della serata, opera di Giorgio Olivato e Andrea Cristofanon – Strada di Luce

You might also like