MONOLOGANDO 2019 – IL VINCITORE

Si è conclusa ieri, con la cerimonia di premiazione del vincitore, la quarta edizione di Monologando, concorso per monologhi teatrali inediti di Acli Arte e Spettacolo con Ata.TeatroPadova. Prima del debutto della nuova produzione del Teatro delle Ortiche, che ha portato in scena una apprezzatissima versione di “Così è se vi pare” di Pirandello con la regia di Vittorio Attene, sul palco del teatro Don Bosco per la rassegna Su il Sipario, Gianluca Meis, Presidente di AAS, Ata e direttore Artistico della rassegna con Anna – Rita di Muro, ha annunciato il risultato dei voti del pubblico che ha assistito alle rappresentazioni dei monologhi. Con lui il Presidente provinciale di Acli Padova, Gianni Cremonese, le consigliere provinciali di AAS Paola Zapolla e Miledi Poppi. Al quarto posto si è classificata Alessandra Castelli con “Il volo”, al terzo posto Emilio Marchese con “Orso” e al secondo posto Lisa Marton con “Il letto senza prezzo”.  Il finalista Andrea Gosetti è stato escluso dal concorso in quanto il monologo presentato, “Non ti seguo Suor Adele” di Filippo Pozzoli, non è risultato essere inedito come regolamento vuole.

A vincere questa edizione di Monologando è Maurizio Rosa con “La guardia giurata” interpretato da Enrico Vecchiatti.

Un intenso dialogo interiore nel quale le paure di tanta contemporaneità si riflettono nella vita e nei pensieri di una guardia giurata alle prese con una tragedia più grande di lui. Etica e morale sono muri contro cui sbatte quella quotidianità vissuta con fatica: una conquista da difendere a tutti i costi e la cui perdita comporterebbe troppi e gravi problemi. Una amara riflessione legata a questi tempi piuttosto cupi e in cui la speranza sembra non fornire più alcuna consolazione.

Al vincitore i nostri complimenti, così come a tutti i partecipanti e al pubblico, numeroso ieri come in tutti gli altri appuntamenti di questa fortunata edizione di Su il Sipario.

Monologando 2019

In foto, da sinistra, Enrico Vecchiatti, Miledi Poppi, Paola Zapolla, Gianluca Meis e Maurizio Rosa

Monologando 2019

In foto, da sinistra, Enrico Vecchiatti, Miledi Poppi, Paola Zapolla, Gianluca Meis, Maurizio Rosa e Gianni Cremonese (Le foto dell’articolo sono di di Franco Storti)

You might also like